NEWS

Apologies, but no results were found. Perhaps searching will help find a related post.

Investigatore privato Roma

Sentenza n. 6855/15. Nessun diritto al mantenimento se la ex va a convivere con un altro.

 

La formazione di una nuova famiglia di fatto da parte del coniuge divorziato determina la perdita definitiva dell’assegno divorzile di cui il medesimo benefici. Anche se la nuova relazione si interrompe, l’assegno non è più dovuto. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, sentenza del 3 aprile 2015 n.6855 con la quale ha accolto la richiesta di un marito obbligato a versare l’assegno di mantenimento all’ex moglie che aveva intrapreso una nuova convivenza  successivamente cessata.

 

 

Secondo la Corte, la nuova convivenza deve avere i «connotati di stabilità e continuità», trasformandosi in una vera e propria «famiglia di fatto», «A quel punto si rescinde ogni connessione con il tenore ed il modello di vita caratterizzanti la pregressa fase di convivenza matrimoniale e, con ciò, ogni presupposto per la riconoscibilità di un assegno divorzile»

 

 

Inoltre per la Cassazione è «assai più coerente affermare che una famiglia di fatto, espressione di una scelta esistenziale, libera e consapevole da parte del coniuge, eventualmente potenziata dalla nascita di figli (ciò che dovrebbe escludere ogni residua solidarietà postmatrimoniale con l’altro coniuge) dovrebbe essere necessariamente caratterizzata dalla assunzione piena di un rischio, in relazione alle vicende successive della famiglia di fatto, mettendosi in conto la possibilità di una cessazione del rapporto tra conviventi (ferma restando evidentemente la permanenza di ogni obbligo verso i figli)»

 

 

La Corte Suprema ha inoltre ritenuto che la cessazione della successiva relazione non potrebbe costituire titolo per ottenere l’assegno divorzile.

 

 

Investigatore privato Roma






Nome e Cognome*

Email*

Telefono*

Località*

Richiesta informazioni. Se vuoi fornirci maggiori dettagli scrivi qui:

Ho letto e accetto Le norme sulla privacy

*Campi obbligatori

Email: [email protected]

 

N. Verde 800 58 96 78

Contatto diretto

Cell.:+39 334 3965402

WhatsApp: 334 3965402

Potrai inoltre richiedere, sempre gratuitamente, la consulenza presso il tuo domicilio.

Contattaci compilando il seguente form di richiesta informazioni:

Modulo di richiesta informazioni, consulenza, preventivi

 

 

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
INVESTIGATORE PRIVATO ROMA

LEONARDO INTERNATIONAL INVESTIGATION – AGENZIA INVESTIGATIVA PRIVATA – ROMA

Chiama subito per un appuntamento!

Siamo a ROMA in:

VIA ROCCA SINIBALDA N. 10 (ZONA VIALE LIBIA)

EMAIL:
[email protected]

Numero Verde: 800 58 96 78
Contatto diretto: +39 334 3965402

P.IVA 12661231006